Sostieni l'editoria indipendente, fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

15/05/2021 "Versetti che fanno discutere": il Vangelo di don Gaetano Zaralli    |     15/05/2021 “Salviamo il pianeta”: alla scoperta del libro della giovanissima Lisa Caponera di “Fontana delle Rose”    |     15/05/2021 "Sicurezza Informatica e Crimini Informatici"     |     15/05/2021 Il rispetto del limite di velocità non salva l’automobilista dalla condanna per omicidio colposo    |     15/05/2021 David di Donatello per “Mi chiamo Francesco Totti”, la gioia dell’attore veliterno Massimo Annibali    |     14/05/2021 “Cittadinanza e Dialogo” al Liceo Scientifico "Landi"    |     14/05/2021 "Senza Respiro - Un anno di Covid-19", Il ringraziamento della Asl Roma 6 ai suoi operatori    |     14/05/2021 Vittorio Sgarbi alla Biennale Internazionale di Nemi dal 23 maggio al 27 giugno 2021    |     14/05/2021 Riapre la Biblioteca Fondo Antico, si accede con prenotazione     |     14/05/2021 Maggio dei libri 2021: presentazione del libro “Donne” di Alessia Mattacchioni    |    




               
               









15/05/2021

Il rispetto del limite di velocità non salva l’automobilista dalla condanna per omicidio colposo


Tutti sappiamo che i pedoni dovrebbero attraversare negli appositi spazi, ma talvolta non lo fanno creando un grande pericolo alla circolazione stradale e mettendo a rischio la loro stessa incolumità. Questo non vuol dire che, in questi casi, la colpa viene attribuita sempre al pedone imprudente. Anzi, la responsabilità va a ricadere quasi sempre e comunque sull’automobilista ...



MONDO 08/05/2021

L’abbattimento degli alberi condominiali con quale maggioranza si può deliberare?


Quesito. Vivo in un condominio dove l’edificio è circondato da un giardino con un albero d’alto fusto forse secolare. La maggioranza dei condomini vorrebbe tagliarlo per agevolare l’entrata al parcheggio ed anche perché le foglie cadono sulle macchine sottostanti. Vorrei sapere se è possibile tagliare un albero secolare e quale maggioranza è ...



MONDO 03/05/2021

Ai costi per il “cappotto termico” dell’edificio devono partecipare tutti i condomini


Le spese per i lavori di coibentazione dell’edificio condominiale, devono essere sostenute da tutti i condomini, in proporzione al valore della proprietà di ciascuno; perché tali costi, non si possono considerare spese “gravose o voluttuarie”. Questi, in estrema sintesi, i chiarimenti contenuti nell’ordinanza della Cassazione n. ...



MONDO 24/04/2021

Intervento chirurgico senza accertamenti: responsabilità per il Medico


Tra due terapie possibili, la scelta del medico deve essere improntata alla massima prudenza per evitare di mettere in pericolo la salute del paziente. La Corte di Cassazione, con sentenza del 6 aprile 2021 n. 12968, ha affermato che si configura la colpa professionale medica, quando di fronte a più alternative, il medico sceglie di praticare quella più ...



MONDO 20/04/2021

Condannato per aver corteggiato ossessivamente una donna con incontri "casuali", saluti, apprezzamenti


Per la Cassazione penale, corteggiare con insistenza una donna, ignorando il totale disinteresse manifestato, configura il reato di molestia e disturbo alle persone di cui all'articolo 660 del Codice penale. Questo è quanto ha stabilito la sentenza 1° marzo 2021, n. 7993, con la quale è stato condannato un corteggiatore fastidioso, finito sotto processo per avere ...



MONDO 14/04/2021

Buche ed altre insidie stradali: vademecum per ottenere il risarcimento danni


Aver danneggiato l’autovettura, per essere andati a finire in una grossa buca, non sempre vuol dire, come molti pensano, ottenere facilmente un risarcimento. Anzi, si potrebbe dire che quando la buca è grande o quando la via è tanto dissestata è molto più difficile ottenere un indennizzo. Per chi non avesse letto l’ultimo commento, rammento che il ...



MONDO 08/04/2021

Negato il risarcimento per una caduta causata da sostanza oleosa sul manto stradale


Nell'ordinanza n. 6826 dell'11 marzo 2021, la Corte di Cassazione ha chiarito in quali circostanze la Pubblica Amministrazione può essere ritenuta responsabile per i danni prodotti dalle insidie e anomalie stradali. L’ordinanza riguarda la caduta di un motociclista, avvenuta subito dopo che un furgone per la raccolta dell'immondizia aveva fatto cadere del liquido sul manto stradale. ...



MONDO 02/04/2021

Mentire sull'autocertificazione non è reato? La sentenza che ha fatto scalpore è giusta


Questa settimana voglio commentare per i lettori di Velletri Life una sentenza che ha suscitato scalpore. Basta leggere i titoli dei principali giornali del 25 – 26 marzo. Corriere della Sera: “Autocertificazione, mentire per giustificare gli spostamenti non è reato”. La Stampa: “Autocertificazione, mentire non è reato: lo stabilisce un tribunale”. La ...



MONDO 26/03/2021

Concorso di colpa del pedone che attraversa lontano dalle strisce pedonali e viene investito


La Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 6514, depositata il 9 marzo 2021, ha confermato che può configurarsi un concorso di colpa del pedone, alla produzione del sinistro, quando viene investito mentre attraversa la strada fuori dalle strisce pedonali. Nel caso di specie, un ultrasettantenne, nell'attraversare un viale di Roma fuori dalle strisce pedonali, è stato investito ...



MONDO 19/03/2021

Per il ritardo di un aereo risarcibili anche i danni morali?


Nei giorni scorsi ha fatto notizia, sugli organi di stampa a diffusione nazionale, la sentenza di un Giudice di Pace di Bari che ha riconosciuto i “danni morali”, oltre a quelli previsti, per il ritardo di un aereo. Un padre, a causa del ritardo di un aereo che è decollato quasi 13 ore dopo l’orario previsto, non ha potuto partecipare ad un evento “unico e ...



MONDO 13/03/2021

In carcere una professoressa per violenze ed insulti agli studenti


Condannata in via definitiva dalla Cassazione penale, con sentenza depositata il 23 febbraio 2021 n.7011, a tre mesi di reclusione una professoressa che insultava con termini offensivi e volgari anche a carattere sessuale i suoi alunni adolescenti e li salutava con il dito medio. Apro una parentesi per dire che sempre più spesso la giurisdizione penale viene chiamata ad occuparsi di ...



MONDO 04/03/2021

Assegno divorzile revocato se è provata una nuova relazione stabile


Con decisione n. 2653, depositata il 4 febbraio 2021, la Corte di cassazione ha confermato l’orientamento giurisprudenziale secondo il quale l’ex coniuge, che abbia intrapreso una convivenza more uxorio dopo l’avvenuto divorzio non ha diritto all’assegno divorzile. Nel caso di specie, è stato revocato un assegno divorzile, che ammontava a complessivi duecento ...



MONDO 27/02/2021

Addebito della separazione al marito che contattava online a pagamento altre donne


La suprema Corte di Cassazione, con l’Ordinanza 16 febbraio 2021, n. 3879, è tornata a pronunciarsi in tema di addebito per infedeltà coniugale. Infedeltà basata, in questo caso, su elementi quali sms e pagamenti di siti per incontri online con altre donne. Nel caso deciso, l’uomo era stato ritenuto colpevole della separazione dai giudici di merito, dopo che la ...



MONDO 21/02/2021

Installazione ascensore: i condomini contrari possono esimersi dal partecipare alle spese?


Rispondo ad un quesito, giunto in redazione, considerato l’interesse generale che riveste la questione posta. “Abbiamo approvato una delibera assembleare con il 64% dei millesimi di proprietà presenti (9 proprietà tutte presenti e di cui 3 non favorevoli), delibera per procedere all'installazione di un Ascensore; I 3 Condomini non favorevoli possono esimersi dal versare ...



MONDO 17/02/2021

Il docente offende abitualmente l'alunno: è reato di maltrattamenti


Una recente sentenza della Corte di Cassazione, la n. 3459 depositata il 27 gennaio 2021, non lascia più dubbi di interpretazione, sul fatto che la violenza psicologica non è giustificata da ragioni educative. La violenza psicologica gratuita, se perpetrata metodicamente, integra sempre il reato di maltrattamenti, anche se si adducono ragioni educative. La decisione delinea la ...



MONDO 11/02/2021

Autovelox: multa nulla se la verifica periodica non è effettuata da soggetti accreditati


La Corte di cassazione, con la sentenza 26 gennaio 2021, n. 1608, ha affermato che per la validità della sanzione per eccesso di velocità, rilevata con autovelox, non è sufficiente la dimostrazione dell’avvenuta verifica periodica di funzionalità e taratura, poiché questa è valida solo se effettuata presso soggetti abilitati e accreditati. ...



MONDO 07/02/2021

Il pedone che attraversa fuori dalle strisce pedonali non ha colpa se nelle vicinanze mancano


Per la Cassazione, si deve escludere il concorso di colpa del pedone investito mentre attraversa un piazzale, se nelle vicinanze non ci sono attraversamenti pedonali fruibili. Il pedone è obbligato a usare gli appositi passaggi, se esistono, anche se non sono prossimi, ma non si può pensare ad un divieto giuridico assoluto di attraversare le piazze se le strisce zebrate ...



MONDO 02/02/2021

Responsabilità medica e danni risarcibili: quando è colpevole il personale sanitario


In giurisprudenza, l’espressione “responsabilità medica” viene usata per indicare la colpevolezza professionale del personale sanitario, per danni provocati al paziente in seguito ad errori, omissioni, mancata vigilanza o violazione degli obblighi collegati all’attività sanitaria. Bisogna precisare che sussiste responsabilità medica solo quando esiste ...



MONDO 28/01/2021

Colpa medica: risarcimento ridotto per il figlio nato morto


Con una recente ordinanza del 20 ottobre 2020 n. 22859, la Corte di cassazione ha affrontato il tema della liquidazione del cosiddetto “danno parentale” dovuto per la morte del feto causata da responsabilità medica. In sostanza ha sancito che la morte di un feto non può essere equiparata alla morte di un figlio. Le due situazioni sono state ritenute non assimilabili, ...



MONDO 23/01/2021

Il bullismo è sanzionabile come violenza privata se minacce e prepotenze creano soggezione


Con il termine bullismo s’intende definire un comportamento aggressivo e ripetitivo nei confronti di chi non è in grado di difendersi. Solitamente, consiste in atti di intimidazione, sopraffazione, oppressione fisica o psicologica commessi, in modo intenzionale, da un soggetto prepotente (bullo) nei confronti di un soggetto debole (vittima). Con la sentenza 5 gennaio ...


[1] [2] Avanti






               
               








Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici



CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa


VelletriLife  
 
VelletriLife

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.