Sostieni l'editoria indipendente, fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

15/05/2021 "Versetti che fanno discutere": il Vangelo di don Gaetano Zaralli    |     15/05/2021 “Salviamo il pianeta”: alla scoperta del libro della giovanissima Lisa Caponera di “Fontana delle Rose”    |     15/05/2021 "Sicurezza Informatica e Crimini Informatici"     |     15/05/2021 Il rispetto del limite di velocità non salva l’automobilista dalla condanna per omicidio colposo    |     15/05/2021 David di Donatello per “Mi chiamo Francesco Totti”, la gioia dell’attore veliterno Massimo Annibali    |     14/05/2021 “Cittadinanza e Dialogo” al Liceo Scientifico "Landi"    |     14/05/2021 "Senza Respiro - Un anno di Covid-19", Il ringraziamento della Asl Roma 6 ai suoi operatori    |     14/05/2021 Vittorio Sgarbi alla Biennale Internazionale di Nemi dal 23 maggio al 27 giugno 2021    |     14/05/2021 Riapre la Biblioteca Fondo Antico, si accede con prenotazione     |     14/05/2021 Maggio dei libri 2021: presentazione del libro “Donne” di Alessia Mattacchioni    |    
 

ATTUALITÀ

lunedì 3 maggio 2021





































25K IN BUONI SPESA E RESTAURI

Il Gruppo Banca Popolare del Lazio contribuisce alle iniziative della Diocesi di Velletri–Segni,





Da sempre la Banca Popolare del Lazio supporta le esigenze della comunità locale, della quale è interprete principale la Diocesi di Velletri e Segni, perché solo essendo parte attiva e pienamente integrata nel proprio territorio, riesce a svolgere quella funzione socio/economica che le ha permesso di svilupparsi e crescere. “Nel mese di Aprile del 2020 abbiamo supportato la Diocesi con un contributo di Eur 100/k in “buoni spesa”, che le parrocchie hanno poi distribuito alle famiglie in momentanea difficoltà” ricorda il Presidente del Comitato Esecutivo Massimo Lucidi “l’obiettivo di quell’intervento fu stabilizzare le difficoltà e le diseguaglianze che questa crisi sta generando. Ma non dimentichiamo che il nostro ruolo è più ampio e deve essere rivolto a sostenere anche altre iniziative di particolare valore”. La Banca sostiene da sempre le iniziative di riqualificazione e di valorizzazione dei beni della citta di Velletri, il rifacimento di Porta Napoletana nel 1994, la realizzazione della porta solenne in bronzo per la chiesa di San Clemente, in occasione del “Giubileo della Misericordia, oltre alle tante altre di natura pubblica e privata che hanno ricevuto il contributo della Banca. In quest’occasione è stata accolta con entusiasmo la proposta di Mons. Vincenzo Apicella, di dare vita ad un’iniziativa di particolare valore, il restauro dell’organo monumentale a canne, oggi inutilizzabile, e della cantoria in legno dorato, della Cattedrale di San Clemente. IL Gruppo Banca Popolare del Lazio ha contribuito con un versamento sul conto corrente dedicato di Eur 25.000, per dare impulso ad una raccolta di fondi rivolta a tutta la cittadinanza di Velletri, con l’obiettivo di raggiungere la somma necessaria ad effettuare il restauro di due beni di notevole valore intrinseco, rappresentativi anche della storia non solo ecclesiastica della città. Per questa iniziativa, presso la Filiale di Velletri Sede della Banca Popolare del Lazio è disponibile il conto corrente intestato alla Diocesi di Velletri e Segni sul quale tutti possono devolvere il contributo, avendo cura di indicare nella causale “contributo per restauri San Clemente Velletri”. L’IBAN su cui effettuare il bonifico è: IT74Z0510439498CC00805322896 “L’obiettivo della Gruppo BPLazio non è solo collaborare con chi ha ideato e realizzato il progetto, ma fare in modo che la comunità possa fruire “a pieno” dei beni e delle bellezze del territorio i cui è attiva” prosegue Massimo Lucidi “è nostro impegno trasmettere alla comunità questo senso di appartenenza e solidarietà che, siamo certi, gli oltre 6.000 Soci nutrono nei confronti di Velletri e della sua comunità.” Il Gruppo Bancario, con BPLazio e Blu Banca, è ormai una realtà di valenza regionale che sta perseguendo con successo la sua strada di crescita e sviluppo in ambito regionale, ha inoltre donato alla Diocesi di Velletri - Segni, come misura di sostegno, il corrispettivo di 25.000 Eur in buoni spesa - utilizzabili per l'acquisto di generi alimentari o prodotti di prima necessità - che verranno destinati alla fascia debole della popolazione [quella particolarmente colpita dalle conseguenze negative dovute all'emergenza] che risiede nei territori dei comuni della Diocesi di Velletri-Segni. Questa sarà anche per il futuro la linea guida degli interventi di supporto alla comunità: sostenere chi è in difficoltà per superare i momenti di crisi, per fornire strumenti immediatamente utilizzabili per soddisfare i bisogni primari. Il fondo è stato consegnato a Sua Eccellenza Vincenzo Apicella, Vescovo di Velletri-Segni e verrà amministrato, nella distribuzione e nella rendicontazione, dalla Caritas Diocesana di Velletri-Segni. “Siamo particolarmente grati agli amministratori del Gruppo Banca Popolare del Lazio” – sottolinea mons. Apicella – “per la loro concreta e generosa vicinanza e partecipazione alle molteplici esigenze della diocesi e di tutto il territorio, particolarmente in questo periodo di grave emergenza.” Anzitutto per il contributo, che continua sempre di più a sostenere le attività di assistenza alle famiglie maggiormente colpite dalla crisi economica e occupazionale dovuta alla pandemia, ma anche per l’apertura di una linea di credito volta ad accompagnare lo sforzo della diocesi nella difesa e nella promozione di un patrimonio storico, artistico e culturale, che è bene comune di tutti. Questo rappresenta un vero investimento per il futuro e, oltre che costituire una confortante base iniziale, apre la possibilità di un coinvolgimento più vasto da parte di tutti coloro che, per la loro sensibilità culturale e civica, siano disponibili, in qualsiasi misura, a contribuire.” Il Gruppo Banca Popolare del Lazio, con la sua controllata Blu Banca, è una realtà economica attiva da oltre cento anni nella regione, che continua a crescere ed espandersi grazie al supporto dei propri Soci, all’ausilio del personale ed al sostegno delle comunità in cui è localizzata; un’azienda di successo, riconosciuta e considerata a livello nazionale.













Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici



CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa


VelletriLife  
 
VelletriLife

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.