Sostieni l'editoria indipendente, fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

15/05/2021 "Versetti che fanno discutere": il Vangelo di don Gaetano Zaralli    |     15/05/2021 “Salviamo il pianeta”: alla scoperta del libro della giovanissima Lisa Caponera di “Fontana delle Rose”    |     15/05/2021 "Sicurezza Informatica e Crimini Informatici"     |     15/05/2021 Il rispetto del limite di velocità non salva l’automobilista dalla condanna per omicidio colposo    |     15/05/2021 David di Donatello per “Mi chiamo Francesco Totti”, la gioia dell’attore veliterno Massimo Annibali    |     14/05/2021 “Cittadinanza e Dialogo” al Liceo Scientifico "Landi"    |     14/05/2021 "Senza Respiro - Un anno di Covid-19", Il ringraziamento della Asl Roma 6 ai suoi operatori    |     14/05/2021 Vittorio Sgarbi alla Biennale Internazionale di Nemi dal 23 maggio al 27 giugno 2021    |     14/05/2021 Riapre la Biblioteca Fondo Antico, si accede con prenotazione     |     14/05/2021 Maggio dei libri 2021: presentazione del libro “Donne” di Alessia Mattacchioni    |    
 

CULTURA

lunedì 3 maggio 2021




























ON LINE CON DE CULTURA

I racconti “uniti” di Rocco Della Corte: presentato “Storia di Ettore L.” a “Ed uscimmo a riveder le stelle”





Nuova presentazione on line nell’ambito della rassegna “Ed uscimmo a riveder le stelle”, organizzata dal Comune di Labico e dalla Fondazione De Cultura con il patrocinio della Regione Lazio e il supporto delle Librerie Mondadori di Velletri, Lariano, Genzano, Frascati. Ospite del giovedì, intervistato da Emanuele Cammaroto, l’autore di “Storia di Ettore L.” (Scatole Parlanti) Rocco Della Corte. Dopo il consueto saluto di benvenuto ad opera di Tina Miele, delegata alla Cultura del Comune di Labico, Cammaroto è entrato nel cuore della raccolta di racconti al centro della presentazione: dodici storie, concatenate con un protagonista diffuso, che abbracciano diversi generi letterari da quello umoristico a quello introspettivo, dalla fiction al descrittivismo. “Non ho scritto questa raccolta con l’obiettivo di pubblicarla”, ha detto l’autore, “anzi è stato quasi casuale trovarsi di fronte degli scritti così diversi e pensare di sottoporli ad una casa editrice NO EAP. Mi interessava, però, trovare chi pubblicasse dopo le valutazioni di un comitato di lettura proprio per avere un parere distaccato”. Fra le righe di “Storia di Ettore L.” è molto forte il tema della solitudine: “spesso immagino la storia che può esserci dietro un volto, e quando le persone sono sole risultano un po’ più trasparenti, fanno scattare la fantasia. Ci tengo molto a ribadire il forte legame tra realismo e fantasia, è tutt’altro che una contraddizione”. Nel libro non vi sono riferimenti temporali e spaziali, tutto rimane vago: l’autore ha spiegato che è una precisa volontà narrativa per non far scadere i racconti. Sulla caratterizzazione psicologica dei personaggi, invece, è stato fatto un lavoro differente: “penso che si possano abbattere i cliché nel 2021”, ha detto Della Corte, “e quindi l’incertezza di molti dei protagonisti possa essere una buona base per comprendere che è sì un freno all’avventatezza ma non al vivere pienamente situazioni sentimentali, personali, intime”. “Storia di Ettore L.” è un’opera che non presenta autobiografismo marcato, come fatto notare da Cammaroto, ma ha in sé numerosi punti di vista cari all’autore come l’affermazione della scrittura quale professione (un male comune a tutte le discipline umanistico-artistiche) o la tendenza a prendere spunto da situazioni note. La presentazione, seguita da tantissime persone sulle varie pagine in cui è stata trasmessa, si è conclusa con diverse domande. Per “Ed uscimmo a riveder le stelle” un’altra data ricca di soddisfazioni, e la rassegna che ha caratterizzato la fine di aprile a Labico e dintorni può incamerare un altro successo.













Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici



CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa


VelletriLife  
 
VelletriLife

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.