Sostieni l'editoria indipendente, fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

11/06/2021 Ospedale di Velletri, ecco la determina: l'importo per il rilancio è di € 27.028.000    |     11/06/2021 A Velletri inaugurato il "Giardino Segreto"    |     11/06/2021 Alta velocità, link e corse: le proposte di Trenitalia per l'estate in Lazio    |     11/06/2021 "Magdalena": il Vangelo di don Gaetano Zaralli    |     11/06/2021 "I cinque sensi nel bosco": attività per ragazzi sul Monte Artemisio a Velletri    |     11/06/2021 Giovanni Scifoni alla Mondadori di Frascati firma le copie di "Senza offendere nessuno"    |     10/06/2021 Designati i vincitori del Premio Velletri Libris 2021    |     10/06/2021 Se l’autovelox non è omologata niente multa per superamento dei limiti di velocità    |     10/06/2021 "Andar per orti, vigne e giardini": con l'Ecomuseo della Terra Amena un week end da sogno a Velletri    |     10/06/2021 Fausto Servadio sull'Ospedale: "In passato progetti rimasti sogni, i cittadini di Velletri meritano risposte"    |    

ATTUALITÀ

sabato 5 giugno 2021





LA NOTA DELLA ASL

Nuovo Ospedale di Velletri, presentato oggi il progetto dalla direzione generale della Asl Roma 6






Presentato il 4 giugno dalla direzione generale della Asl Roma 6, alla presenza dell’Assessore regionale alla Sanità e Integrazione Socio Sanitaria Alessio D’Amato, presso il Teatro Artemisio Gian Maria Volontè, il progetto del Nuovo Ospedale di Velletri, approvato e finanziato dalla Regione Lazio.

 

Il piano di ristrutturazione, ampliamento e adeguamento sismico, tecnologico e funzionale è stato illustrato dal direttore generale Narciso Mostarda. “È oltre un anno che il sistema sanitario è sotto pressione, - interviene l’assessore Alessio D’Amato - costretto a rimodulare i propri servizi e le proprie strutture per rispondere alle necessità di salute, ma quello di oggi è un inizio importante. Il sistema non si è mai fermato, anzi si e potenziato, e oggi qui a Velletri questo progetto lo dimostra. Ringrazio la Asl Roma 6 e tutto il settore tecnico che in poco tempo ha prodotto uno studio di fattibilità di questo livello. Una cosa che ci ha insegnato però il virus e’ che dobbiamo correre più veloci di lui, il fattore tempo sarà determinante anche per questo lavoro, l’azienda dovrà produrre in breve tempo e nel migliore dei modi una progettazione esecutiva e definitiva. Assumetela come comunità questa sfida di progettare un ospedale del futuro. Le Risorse ci sono, si tratta di un Finanziamento di oltre 27 milioni di euro derivato da attivi di bilancio e che a giorni verrà deliberato ufficialmente. Uno sforzo importante per questo quadrante, uno sforzo che va colto integramente con una visione moderna sulla rete delle tecnologie, sul fattore ambientale ed energetico. Quando la pubblica amministrazione è unita e coesa, l’obiettivo si raggiunge, sempre.”

 

Sono intervenuti il procuratore della Repubblica Giancarlo Amato, il sindaco di Velletri Orlando Pocci e il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti. Presenti inoltre S.E. Rev.ma Mons. Vincenzo Apicella, assessori e consiglieri del Comune di Velletri, consiglieri regionali, rappresentanti sindacali e le associazioni di Volontariato. “Un nuovo grande impegno per la Asl Roma 6, afferma il direttore generale Narciso Mostarda - un investimento che porterà considerevoli vantaggi all’utenza quali il potenziamento dell’assistenza sanitaria territoriale e il consolidamento della rete dell’emergenza-urgenza.

 

Il Covid ci ha insegnato quanto sia importante avere strutture pronte ed adeguate che sappiano dare risposte rapide e competenti alle paure dei cittadini. Questa struttura sarà in grado di farlo e l’Ospedale dei Castelli ci ha già dimostrato come si possa realizzare un’opera pubblica in poco tempo. Una trasformazione dell’attuale ospedale di Velletri dal punto di vista impiantistico, tecnologico, delle dotazioni diagnostiche e del comfort alberghiero… avere un ospedale al centro della città che si occupi prioritariamente di emergenza significa mettere in sicurezza un’intera comunità”.








































Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

VelletriLife
VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici




CONTATTI: Redazione Velletri Life


Proprietario e Direttore Editoriale: Dott. Rocco Della Corte
In redazione: Giuseppe Mommo, Pier Luigi Starace, Antonio Della Corte.

Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa

Note legali e pubblicità
Publiredazionale
Vendita spazi pubblicitari

Info pubblicità: marketing@velletrilife.com

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.