INTERVISTE
29/09/2020


La morte del 15enne scuote Velletri, Pocci: "Non abbiamo saputo aiutarti"


Tra i tanti messaggi di cordoglio che stanno attraversando la comunità veliterna per la morte del 15enne che venerdì si era dato fuoco nella sua casa è arrivato anche quello del Sindaco, Orlando Pocci. Il primo cittadino di Velletri, il quale aveva già espresso la propria apprensione a seguito del tragico gesto, non appena appresa la notizia del decesso avvenuto ieri pomeriggio al 'Sant'Eugenio' ha affidato ai propri canali ufficiali la sua riflessione: 'Abbiamo sperato e pregato per te' - ha detto il Sindaco - 'troppo tardi però, dovevamo ascoltarti, non abbiamo saputo aiutarti quando ce lo hai chiesto. Il dolore è quello della Città intera che resta attonita. Che la terra ti sia lieve ragazzo mio'. Un cordoglio discreto e sentito, al quale ci aggiungiamo come Redazione.






















Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici


VelletriLife     VelletriLife

CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti. La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.