fai una donazione a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

01/08/2021 Luca Manfredi, un friccico ner core e la semplicità di Nino al “Parco dei libri” di Genzano    |     01/08/2021 Sebastiano Somma tra Santiago ed Hemingway: al Chiostro di Velletri applausi per “Il vecchio e il mare”    |     30/07/2021 Trofeo Luigi Fagioli di Gubbio: tutto pronto, anche i piloti DrcSportManagement di Velletri    |     30/07/2021 "Il prete senza scia": il Vangelo di don Gaetano Zaralli    |     30/07/2021 Le quote condominiali sono dovute anche se l’appartamento rimane inutilizzato?    |     30/07/2021 Enrico Ianniello e la storia di Alfredino Rampi a "Velletri Libris"    |     30/07/2021 Addio a Patrizia Gatti: aveva 63 anni. Il cordoglio di tutta Velletri    |     29/07/2021 Costantino D’Orazio e le donne nell’arte e nella storia: presentato ad Ariccia “Vite d’artiste eccellenti”    |     29/07/2021 A Genzano aspettando "Rock per un bambino" a Parco Sforza    |     29/07/2021 “Scritti dal territorio”, una rassegna letteraria a Lariano: due giorni di eventi in Piazza Sant’Eurosia    |    

ATTUALITÀ

mercoledì 21 luglio 2021





ARRIVA L'UFFICIALITA'

Ospedale di Velletri, stanziati dalla Regione i 27 milioni per il "Paolo Colombo"






La Giunta regionale del Lazio ha approvato il piano degli investimenti di edilizia sanitaria che contiene anche i fondi per la ristrutturazione dell’ospedale Paolo Colombo di Velletri per la somma di 27.028.000,00 come annunciato dall’assessore Alessio D’Amato e dal direttore generale della ASL Roma 6 Narciso Mostarda lo scorso 4 giugno durante la conferenza svoltasi presso il Teatro Artemisio.

 

Un passaggio coerente e fondamentale per avviare un’efficace programmazione di una riqualificazione complessiva dell’ospedale di Velletri che affronterà le difficili sfide del futuro con una struttura moderna ed efficiente com’è nelle aspettative della cittadinanza. Con il provvedimento regionale si passa alla fase di pianificazione e di progettazione partendo dallo studio di fattibilità sul quale saranno attuate le richieste che perverranno durante la fase di confronto che sarà la migliore garanzia di successo unitamente alla certezza dei tempi di realizzazione.

 

L’impegno è stato mantenuto e questo conferma l’intenzione dell’amministrazione regionale di avviare quanto prima i lavori che daranno una nuova veste all’ospedale di Velletri. Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco di Velletri Orlando Pocci: «Le aspettative sulla riqualificazione dell’ospedale sono molto alte e le istituzioni hanno il dovere di dare risposte coerenti ai cittadini, molto bene il provvedimento che conferma l’impegno preso dalla Regione Lazio. Ringrazio in modo particolare il consigliere Daniele Ognibene per l’impegno che sta profondendo senza il quale non saremmo arrivati a questo risultato straordinario. Adesso è tempo di passare alle fasi successive a partire da una condivisione delle scelte progettuali che dovranno rispettare le istanze e dare spazio a tutte le idee valide per realizzare insieme una struttura ospedaliera scevra da pregiudizi e rancori».































Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

VelletriLife
VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici




CONTATTI: Redazione Velletri Life


Proprietario e Direttore Editoriale: Dott. Rocco Della Corte
In redazione: Giuseppe Mommo, Pier Luigi Starace, Antonio Della Corte.

Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa

Note legali e pubblicità
Publiredazionale
Vendita spazi pubblicitari

Info pubblicità: marketing@velletrilife.com

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.