SPORT
05/10/2020


A Velletri "La Tigre e l'Acqua" apre le porte a Marimodels


Sabato 26 settembre alle ore 18:00 la Scuola di Arti marziali “la Tigre e l’Acqua” ha aperto le porte alla Scuola di portamento MARIMODELS. E’ stato gettato un ponte tra mondi complessi e apparentemente lontani. La moda (con essa tutte le arti figurative) e le arti marziali hanno in comune la ricerca della bellezza. La bellezza è una necessità interiore che troppo spesso non conosciamo o indirizziamo male. Cercare e capire la bellezza è una funzione dell’anima che si esprime attraverso tutte le forme d’arte. Conoscere l’arte libera dai luoghi comuni che affollano la nostra mente e ci fanno perdere la capacità di esprimere ciò che comunemente chiamiamo anima: la conoscenza e la pratica dell’arte sono un valido aiuto a rendere viva e attiva la nostra anima. L’arte è uno degli strumenti più potenti per far gioire l’umanità, per dare piacere e agio al vivere, anche se la vita dell’artista può essere in contraddizione con la sua opera, il beneficio che l’artista dona all’umanità è nell’opera creata. L’opera deve provocare ammirazione per l’arte e proiettare l’osservatore nel mondo della bellezza. La moda cerca la bellezza: oggi i grandi stilisti soprattutto italiani sono considerati grandi artisti. Il mondo della moda è complesso e articolato e non è fatto solo di modelle bellissime con abiti da capogiro perché il patrimonio culturale che ci offrono i grandi stilisti nella costante ricerca di stile, classe, eleganza, bellezza è un tesoro accessibile a tutti. Si tratta di un percorso che libera il corpo, l’anima, la mente per guidarci verso un’armonia naturale. La stessa ricerca che troviamo in tutte le forme d’arte e nelle arti marziali. Se non neghiamo scienza, conoscenza ed esperienza e usciamo dall’illusione che qualsiasi conoscenza è raggiungibile da un tutorial su internet, vediamo che le arti marziali ed il portamento nella loro infinita ricerca della perfezione del gesto sono ricerca di bellezza. La cultura occidentale, nella sua radice greca, percepisce alla base del proprio pensiero la ricerca di bellezza come una triade inscindibile di bello, vero e giusto. Durante la serata, la Tigre e l’acqua e la Marimodels hanno dimostrato quanto le arti marziali ed il portamento siano legate dallo stile e dal movimento, dall’ armonia e equilibrio. Entrambe consentono di acquisire una consapevolezza di sé e un rafforzamento della propria autostima che permettono di raggiungere un elevato livello della propria personalità. Maristella ha sottolineato che il corso I LOVE ME è nato per studiare stile e portamento adattabile alle esigenze di ogni singola persona. Questo corso si rivolge a tutti, perché è una guida per chi desidera imparare tecniche e segreti per muoversi con stile ed eleganza, perché l’eleganza non è solo una questione di abiti, ma di gesti postura e attitudine. L’allenamento di tutto il corpo diventa potenza nella costruzione di un ritmo preciso di velocità e lentezza che diventa armonia. Il corpo diventa consapevole della propria potenza e raggiunge equilibrio fisico e mentale. La pratica delle arti marziali come il portamento se svolta con costanza e determinazione sotto la guida di un maestro attento e preparato fornisce al praticante la capacità di affrontare gli aspetti è più profondi del proprio essere trasformando ciò che spaventa in punti di forza. Un vero artista marziale non dirà mai ad un compagno: “lascia perdere e vai a giocare con le palline da tennis”. Un vero artista marziale non smetterà mai di coltivare l’onestà, la perseveranza, il coraggio e l’umiltà che si esprimono attraverso il rispetto. Le arti marziali ed il portamento hanno lo scopo di migliorare e nutrire mente, corpo e anima. Affrontare le difficoltà come se la posta in gioco fosse la vita e la morte è l’infinita bellezza di questo cammino. Sabato, la Scuola di Arti Marziali la Tigre e l’Acqua e la scuola di moda Marimodels hanno offerto al pubblico presente un ampio ventaglio di proposte e riflessioni: dalle esibizioni di Taijiquan stile Yang e stile Chen, ad una lezione di portamento, alle riflessioni sulla bellezza proposte in questo articolo.



Giuseppina Spina
















Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici


VelletriLife     VelletriLife

La squadra: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte
Vice-Direttore Editoriale:
Dott.ssa Valentina Leone

Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti. La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.