INTERVISTE
04/11/2020


Agricoltura, l'attacco di Paolo Felci: "Cosa hanno fatto il delegato e l'amministrazione?"


Il tema delle politiche agricole riaccende il dibattito tra maggioranza e opposizione. Proviene da Paolo Felci l'ultimo attacco all'amministrazione, e in particolare al consigliere Mauro Leoni, in merito al tema dello sviluppo agricolo.  L'esponente di CPI si è così espresso: “Una visione di agricoltura moderna in grado di conciliare la sapienza con l’innovazione, sarà il filo centrale del programma specifico per un settore che assume un ruolo strategico crescente. Buona agricoltura garantisce un ambiente migliore, attrae turismo e fa crescere l’occupazione.” Questo l’incipit di presentazione per le Politiche Agricole contenuto a pagina 12 del corposo programma elettorale presentato da Orlando Pocci durante la campagna elettorale del 2018. Da quello che doveva essere un ruolo strategico per il territorio veliterno, a due anni e mezzo dall’elezione della giunta Pocci, di programmazione per il rilancio dell’agricoltura sul territorio neanche l’ombra. Non vi è traccia del miglioramento del sistema produttivo “chilometro zero”, così come la promozione con i paesi confinanti. Non sappiamo se sia partita l’interazione nella promozione e valorizzazione con gli istituti Agrario ed Alberghiero. Di sicuro non si sta valorizzando il centro ortofrutticolo di Rioli e l’unica revisione della viabilità che abbiamo avuto dello stesso, è stata una sommaria ripulita di sterpaglie ai margini della corsia dove sostano i mezzi da carico in attesa di accedere al mercato, creando traffico e pericolo. Doveroso informarci a che punto sia la realizzazione del polo agricolo alimentare nell’area dei Cinque Archi, doveroso anche chiederci se la delega all’agricoltura, non sia rimasta solo un foglio firmato e giacente nella scrivania del Consigliere Mauro Leoni, il quale ci sembra abbastanza presente nei selfie di rito con sfondo lunghe strade asfaltate, ma totalmente assente da quell’habitat per cui è stato delegato. E non ci si venga a dire che si sta provvedendo o lavorando in silenzio, perché è dovere dell’Amministrazione portare a conoscenza i cittadini dell’evolversi di quelle linee programmatiche tanto sbandierate, ma che ad oggi risultano solo specchietti per le allodole. Per quanto detto, abbiamo protocollato questa mattina un interrogazione al Sindaco, per avere un resoconto del lavoro svolto da parte del delegato e dell’amministrazione sul tema delle Politiche Agricole', conclude la dichiarazione di Felci.






















Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici


VelletriLife     VelletriLife

CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti. La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.