MONDO
18/11/2020


Tamponi rapidi dai medici di famiglia: si parte proprio dal Lazio


La Regione Lazio dà il via ai tamponi rapidi presso i medici di medicina generale. La notizia, divulgata da diverse agenzie e dalla pagina 'Salute Lazio', non può che essere considerata positivamente visto l'ulteriore passo verso il tracciamento dei nuovi positivi.   Sono 50mila i test già in distribuzione o distribuiti (a fronte di circa 200mila per adesso previsti) utili allo screening del covid-19. Per ora i medici che stanno lavorando su questi test sono ad Ostia, Ariccia, Civitavecchia, Anzio e Tor de' Cenci. Due positivi già individuati, ad Ariccia, con questo metodo. Cinquecento i medici di base che hanno aderito al bando, l'obiettivo è incrementare. Un passaggio, questo dei tamponi rapidi presso i MMG, da non sottovalutare perchè può rappresentare una piccola svolta nella gestione sanitaria del virus e nella relativa convivenza con esso.






















Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici


VelletriLife     VelletriLife

CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al PSICOLOGIA: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti. La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.