Sostieni l'editoria indipendente,
fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte











MONDO
31/12/2020

Velletri Life cambia, cresce, sperimenta e azzarda: buon fine anno a tutti!

di Rocco Della Corte
altri articoli dello stesso autore


Partiamo con una premessa: mai come quest’anno il mestiere di giornalista è stato messo a dura prova dall’impegno, dai pregiudizi, dal bombardamento mediatico e dall’aumentata difficoltà di emergere per professionalità e diversità della proposta editoriale nel marasma telematico.  Disinformazione e informazione stanno creando una pericolosa conurbazione, acuita dall’incertezza che precarizza la lucidità.

“Velletri Life Giornale”, in questo terribile e pandemico 2020, ha cercato di adempiere alla propria missione senza snaturarsi pur dovendo, gioco forza, virare su argomenti di cronaca per la monopolizzazione dei canali giornalistici pretesa dal covid. Lo abbiamo fatto con dedizione e parsimonia, cercando di raccontare con il sano lume della lucidità, appunto, sempre vicino. Senza fare sensazionalismo ma senza sottovalutare la situazione. Una girandola di equilibri capace di far vacillare anche il meno nevrotico degli esseri umani.

Non ha senso generalizzare la narrazione in questo editoriale di fine anno, che vuole essere un bilancio sostanziale e un ringraziamento accorato ai lettori, in continuo aumento e non per particolari meriti nostri ma per affermazione di un progetto editoriale consolidato, mai in discussione, costante e ormai all’alba del suo ottavo anno di attività.

A parte il covid-19, abbiamo seguito in prima linea fornendo il servizio di ufficio stampa gli eventi dell’anno e dando una casa ad associazioni culturali e sportive che hanno sempre una loro casa sulle nostre pagine virtuali.  Abbiamo dato ancor più spazio alle interviste, allargando ulteriormente il giro e regalandoci dei “battesimi” con testimonianze finora mai avute sul nostro sito e che l’hanno arricchito nella consapevolezza che ogni punto di vista può e deve servire a crescere. Tra un bollettino e l’altro (a proposito, ci siamo sempre presi la premura di spiegare i numeri oltre a riportarli!) la storia del territorio è emersa con più veemenza dal momento che c’è assoluta sete di una conoscenza che non sia solo quella cronachistica.

Nel tirare le somme di un anno buio, ringraziamo le aziende che ci hanno supportato e continuano a farlo: la Banca Popolare del Lazio, l’Agenzia Generale UnipolSAI di Antonella Artibani, da new entry la Casa di Cura “Madonna delle Grazie” di Velletri e il Dopolavoro Ferroviario “Andreozzi-Castrucci”. Sarebbe da aprire un lungo discorso sui finanziamenti all’editoria regionale, quella davvero vicina al territorio e ai cittadini, quella raggiungibile con una telefonata o un’email e non tramite conoscenze, agganci e congiunture casuali e favorevoli. Non è questa la sede, nessuno fa un passo verso di noi e quindi proviamo noi a far passi verso l’esterno.

Sì, perché il 2021 segnerà un cambio di passo di fatto già avviato con la costruzione del nuovo sito web, più funzionale e rapido (nonostante qualche limatura sulla quale stiamo intervenendo insieme ai tecnici). Abbiamo sempre detto che il nostro scopo era quello di un’informazione “glocale”, cioè dotata di un’estesa rete di relazioni a distanza. Nell’anno della didattica a distanza, dei webinair, delle conferenze da casa, “Velletri Life” cercherà di attuare il suo proposito di sempre: diventare un giornale nazionale a partire da un brand locale. Insieme all’attivazione di un azionariato che consentirà, a chi vuole, di fare donazioni per sostenere il nostro progetto.

Nei primi due mesi dell’anno decideremo cosa fare da grandi dando una definitiva sterzata all’organizzazione redazionale, cercando di affermarci col nostro progetto grazie ai contenuti oltre i Castelli sfruttando le potenzialità del web. Del resto “Il Mattino” di Napoli, “Il Piccolo” di Trieste, e così via ci danno un esempio.

Continuiamo ad affermare che Velletri ha potenzialità in grado di far capolino sul fronte nazionale, ora cerchiamo di dar seguito a quello in cui crediamo. Grazie ai lettori siamo certi che ci riusciremo, col tempo e con la pazienza.


















Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici


VelletriLife     VelletriLife

CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti. La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.