Sostieni l'editoria indipendente,
fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

26/01/2021 “Shoah”: conferenza per la “Giornata della Memoria” con Unitre Velletri    |     26/01/2021 Vaccino russo, un contributo al ragionamento con il dottor Fabio Taddei: focus sullo Sputnik     |     26/01/2021 Come e quanto spende il mio Comune? Da Velletri a Genzano...     |     26/01/2021 Con Nicola Lagioia viaggio nella “Città dei Vivi” in streaming per “In ascolto nei Prenestini”    |     26/01/2021 Doppio appuntamento con due autrici: attesa per Silvia Avallone e Cinzia Leone    |     25/01/2021 Pandemia a Lariano, sale a 594 il totale dei casi dall'inizio: 88 gli attuali positivi al covid-19    |     25/01/2021 Il Comune di Lariano contro il bullismo con il progetto "Blocca il bullo"    |     25/01/2021 Bruognolo (coordinatore Lega): "Subito i vaccini per gli operatori sanitari d'igiene ambientale"    |     25/01/2021 Illuminazione di via Fontana delle Fosse, la soddisfazione di Di Luzio: "Meglio tardi che mai"    |     23/01/2021 Velletri sotto shock: morto Aldo Recine, aveva 65 anni    |    








INTERVISTE

05/01/2021

"Far restare viva la scintilla che ci fa sentire ed essere il cambiamento": gli auguri di Giulia Ciafrei




Dopo gli auguri di Natale da parte del Sindaco Orlando Pocci, sono arrivati quelli di Capodanno da parte della vice Giulia Ciafrei.  Delegata ai Servizi Sociali, in questo anno è stata in prima linea per gestire oltre all'ordinario anche lo straordinario dovuto alla pandemia che ha messo in ginocchio numerose famiglie. Il lockdown, la paura, i timori, le ansie, le fragilità: tutto ciò si deve scontrare con la legge e la burocrazia, risultando arduo compito per i politici impegnati nel settore. 'Volge al termine un anno complicatissimo', ha scritto Giulia Ciafrei, 'e ancora più difficile per chi, come voi, lavora e ha avuto a che fare con i bisogni dei più fragili. Quest’anno oltre allo straordinario carico di lavoro a cui si è ormai da anni sottoposti, abbiamo vissuto un’emergenza senza precedenti che ha visto peggiorare la vita di molti cittadini e aumentare l’impegno di tutti noi nel cercare di rendere questa emergenza meno devastante. Il lavoro che come assessora di questo comune sto svolgendo non avrebbe avuto gambe se non grazie al vostro impegno, dedizione e passione per il lavoro, e l’umanità nel comprendere che in questo settore, attraverso ogni atto, si provoca un cambiamento nella vita di ogni famiglia e di ogni individuo di questa città. A volte è difficile, spesso il lavoro non basta e viviamo tragedie; alcune famiglie non ce la fanno, ma in questo anno che è passato, per capire che gli sforzi e l’impegno non sono vani, bisogna concentrarsi sui piccoli risultati e sulle persone che grazie al vostro lavoro hanno avuto una casa, da mangiare, sostegno, ascolto e cura'. La vicesindaca ha dunque fatto gli auguri ai cittadini per il 2021: 'Vi auguro e mi auguro di avere la forza di non mollare, di non perdere di vista il concetto di cura, di non farci sopraffare dalla burocrazia ma di far restare viva quella scintilla che ci permette di sentire e di essere il cambiamento che vorremmo vedere nel mondo. Vi auguro e mi auguro di poter tornare a casa sempre a testa alta, convinti e convinte che si lavora bene e con dedizione si sta veramente e concretamente cambiando la comunità in meglio'.


















Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici


VelletriLife     VelletriLife

CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti. La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.