Sostieni l'editoria indipendente, fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

22/04/2021 "Intorcinati dentro a 'na bandiera": riapre la Mostra a Velletri    |     22/04/2021 Il dolore di Velletri e Lariano per il 43enne infermiere Fabio Errera morto di covid-19    |     22/04/2021 Il Liceo Landi di Velletri primo in Italia nella competizione nazionale di Robotica "MARRtino rover hackaton"    |     22/04/2021 Iniziano le vaccinazioni in Carcere: il vaccino sarà il Moderna    |     22/04/2021 La Xistos riparte….. dal podio    |     21/04/2021 In Consiglio cambia l'assetto, l'addio di Italia Viva alla maggioranza Pocci    |     21/04/2021 Linea Caesar, sospese le estumulazioni dei caduti veliterni durante la Guerra    |     21/04/2021 Aggressione di Colleferro, fermati due giovani: pugni e calci ad un ragazzo    |     21/04/2021 La Lega Arcobaleno scrive al Sindaco Pocci per il regolamento sull'assistenza domiciliare a Velletri    |     20/04/2021 Meglio non farlo sapere ai bambini    |    
 

SPORT

domenica 17 gennaio 2021



















La Lazio campione d’Italia supera la Vjs Velletri di misura di fronte a uno “Scavo” gremito (7000 spettatori)





Grande festa di calcio al “Giovanni Scavo” di Velletri: in una città con tanti cuori biancocelesti, la squadra di mister Maestrelli fresca del titolo di campione d’Italia affronta una coriacea Vjs Velletri, arrivata ottava dopo una splendida stagione caratterizzata da ben diciotto pareggi in trentaquattro gare.  Sono 7000 i tifosi sugli spalti, con un tifo assordante per entrambe le squadre. La differenza di categoria non si vede, per i capitolini è poco più che un allenamento mentre i veliterni giocano sul serio. Dopo appena tre minuti Nanni porta in vantaggio la Lazio, ma la Vjs Velletri pareggi al 15esimo con una splendida rete di Proietti. Le compagini si affrontano a viso aperto, ma un infortunio difensivo consente ai laziali di rimettere il naso avanti con un tifo beffardo di Petrelli. Sul prato dello “Scavo” ci sono tutti i campioni d’Italia che hanno conquistato il titolo con 43 punti, lasciando alle proprie spalle la Juve (41) e il Napoli (36). Polveri bagnate, però, per il bomber Giorgio Chinarglia, che ha realizzato ventiquattro gol in trenta gare, egregiamente marcato da Antonello Cipriano che ricorda così quella gran giornata: “Petrelli riuscì a segnare dal laterale destro con un cross che finì in rete perché il nostro portiere, Antinogene, era uscito dai pali e nel rientro perdeva l’equilibrio. Altrimenti sarebbe stato un pari… È stata una gara molto sentita da noi” – conclude l’ex terzino rossonero, oggi dirigente della Vjs – “perché era un grande privilegio incontrare la Lazio appena fresca di scudetto con quei giocatori spettacolari. Riuscii a bloccare Giorgione Chinaglia con la mia caratteristica dell’anticipo. Certo noi abbiamo giocato al 120%, mentre la Lazio si allenava! Però è stato davvero un bel sogno”. Nella stagione successiva la Vjs confermò l’ottavo posto in Serie D, in un girone vinto dai sardi dell’Olbia, mentre la Lazio campione in carica arrivo quarta a sei punti dalla Juve prima.

 

VJS VELLETRI: Antinogene (Santarelli), Tulli, Ferrante, Del Rio (Gavianu), Cipriano, Reggianini, Capitani (Rebecca), Carloni, Taddei, Proietti, Loddi. LAZIO: Pulici (Moriggi), Polentes (Inselvini), Petrelli, Wilson (75' Tinaburri), Oddi, Nanni, Garlaschelli (Franzoni), Re Cecconi, Chinaglia, Frustalupi (Tripodi), D'Amico. All. Maestrelli. Arbitro: Sig. Stillaci (Roma). Marcatori: 3' Nanni, 15' Proietti, 27' Petrelli. Note: giornata calda, terreno in buone condizioni. Spettatori: 7.000 spettatori.













Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici



CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa


VelletriLife  
 
VelletriLife

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.