Sostieni l'editoria indipendente,
fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

28/02/2021 Quello che resta della grande villa (oggi sepolta) del princeps Augusto a Velletri    |     28/02/2021 Un libro per tutti i ragazzi della prima media di Lariano    |     28/02/2021 "Campanili e minareti": il "Vangelo" di don Gaetano Zaralli    |     27/02/2021 Un giovane precipita da un palazzo in via San Biagio: interviene l'eliambulanza    |     27/02/2021 Addebito della separazione al marito che contattava online a pagamento altre donne    |     27/02/2021 Il Lazio si salva: resta zona gialla. Aumentano i casi in Regione    |     27/02/2021 Da lunedì 1 marzo parte la campagna vaccinale da parte dei Medici di Medicina Generale (MMG)    |     27/02/2021 Guido Catalano alla Mondadori di Velletri con le sue "Fiabe per adulti consenzienti"    |     26/02/2021 Il Sindaco Pocci replica a Servadio: "Si fa ammaliare dal canto delle sirene delle opposizioni"    |     26/02/2021 “Mo’ commànneno loro!”    |    

CULTURA

domenica 21 febbraio 2021





































DIVERSE LEZIONI

L’Unitre di Velletri fra Ligabue e Dante con un flashback nella Velletri di inizio Novecento



 


Settimana in arrivo che si preannuncia intensa per l’Università delle Tre Età di Velletri. Proseguendo la propria attività in streaming, l’accademia veliterna propone ancora una volta una programmazione variegata grazie all’impegno del presidente Lamberto Cioci e della direttrice didattica Biancamaria Berardi. Lunedì 22 febbraio la dottoressa Daniela Di Renzo, docente di Psicologia, si occuperà del pittore e scultore Antonio Ligabue in relazione al “mistero della psiche” in un percorso davvero intrigante. Martedì 23 febbraio si torna a parlare di sommo poeta, sempre in relazione all’arte: la professoressa Giuseppina Spina terrà una lezione sulla pittura europea fra Ottocento e Novecento in riferimento a Dante. Mercoledì 24 febbraio non ci sarà lezione, mentre nel week end si torna a parlare di libri con la presentazione del volume “A Velletri tra Ottocento e Novecento” curato da Antonino Acchioni, Vera Dani, Vincenzo Ciccotti e Graziella Grosso. Un momento di dibattito che affonderà le radici nella cultura cittadina, grazie alle ricerche degli autori abili ad approfondire e documentare diversi “attimi” della storia veliterna. Sabato mattina, alle ore 10.30, consueto appuntamento con la docente di Informatica Marianna Rovere e con il suo corso dedicato. Tutte le lezioni, fatta eccezione di quella del sabato, si svolgono alle ore 16.00 e sulla piattaforma zoom. Il link è comunicato agli associati qualche ora prima dell’inizio. Per tutte le informazioni la segreteria è operativa rispondendo alle domande via email o su facebook.













Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici



CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa


VelletriLife  
 
VelletriLife

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.