Sostieni l'editoria indipendente,
fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

28/02/2021 Quello che resta della grande villa (oggi sepolta) del princeps Augusto a Velletri    |     28/02/2021 Un libro per tutti i ragazzi della prima media di Lariano    |     28/02/2021 "Campanili e minareti": il "Vangelo" di don Gaetano Zaralli    |     27/02/2021 Un giovane precipita da un palazzo in via San Biagio: interviene l'eliambulanza    |     27/02/2021 Addebito della separazione al marito che contattava online a pagamento altre donne    |     27/02/2021 Il Lazio si salva: resta zona gialla. Aumentano i casi in Regione    |     27/02/2021 Da lunedì 1 marzo parte la campagna vaccinale da parte dei Medici di Medicina Generale (MMG)    |     27/02/2021 Guido Catalano alla Mondadori di Velletri con le sue "Fiabe per adulti consenzienti"    |     26/02/2021 Il Sindaco Pocci replica a Servadio: "Si fa ammaliare dal canto delle sirene delle opposizioni"    |     26/02/2021 “Mo’ commànneno loro!”    |    

ATTUALITÀ

lunedì 22 febbraio 2021





































"A SUA IMMAGINE"

Lorena Bianchetti e la storia della piccola Lavinia di Velletri su Raiuno



 


Sabato scorso Velletri su Rai Uno, la nostra concittadina Lorena Bianchetti, conduttrice del programma “A sua immagine” si è occupata di Lavinia, la bambina che il 7 agosto del 2018 fu investita da un’automobile sul ciglio del parcheggio del parco giochi dell’asilo che frequentava. La piccola all’epoca aveva 16 mesi e da allora si trova ancora oggi in stato vegetativo, nonostante fosse stata subito trasportata ed operata al Bambino Gesù. Toccanti le testimonianze di papà Massimo, poliziotto, e mamma Lara, che nel frattempo hanno dato a Lavinia una sorellina di nome Margherita. Massimo racconta del suo conflitto interiore con la religione dopo la notizia, della solidarietà da parte dei colleghi e gli attimi drammatici dopo telefonata ricevuta dalla moglie che informava dell’incidente occorso alla bambina. Con grande fede, ma anche la consapevolezza che ogni giorno potrebbe essere l’ultimo, sottolineando quegli accenni di contatto che la bimba di tanto in tanto lascia trasparire, come l’apertura degli occhi o un breve sorriso. In studio l’attore Sebastiano Somma molto partecipe e che si è complimentato per la grande forza che la coppia ha dimostrato e continua a dimostrare di fronte al dramma che li ha colpiti , in una situazione di sconforto che in casi come questo potrebbe facilmente allontanare dalla fede. Come sempre la Bianchetti molto brava e professionale, coinvolta emotivamente dalla vicenda che ha avuto luogo nella nostra città e di cui speriamo un giorno potremo raccontare il lieto fine.













Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici



CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa


VelletriLife  
 
VelletriLife

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.