Sostieni l'editoria indipendente, fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

22/04/2021 "Intorcinati dentro a 'na bandiera": riapre la Mostra a Velletri    |     22/04/2021 Il dolore di Velletri e Lariano per il 43enne infermiere Fabio Errera morto di covid-19    |     22/04/2021 Il Liceo Landi di Velletri primo in Italia nella competizione nazionale di Robotica "MARRtino rover hackaton"    |     22/04/2021 Iniziano le vaccinazioni in Carcere: il vaccino sarà il Moderna    |     22/04/2021 La Xistos riparte….. dal podio    |     21/04/2021 In Consiglio cambia l'assetto, l'addio di Italia Viva alla maggioranza Pocci    |     21/04/2021 Linea Caesar, sospese le estumulazioni dei caduti veliterni durante la Guerra    |     21/04/2021 Aggressione di Colleferro, fermati due giovani: pugni e calci ad un ragazzo    |     21/04/2021 La Lega Arcobaleno scrive al Sindaco Pocci per il regolamento sull'assistenza domiciliare a Velletri    |     20/04/2021 Meglio non farlo sapere ai bambini    |    
 

INTERVISTE

martedì 9 marzo 2021



















PARLA IL PRIMO CITTADINO

Consiglio Comunale, il Sindaco Pocci: "Pronti a una nuova fase, sempre aperto al dialogo"





Il Sindaco Orlando Pocci, dopo l'infuocato consiglio comunale della mattinata, è intervenuto per rispondere e ribattere, punto su punto, a quanto discusso in assise. Con il solito fare conciliante, il primo cittadino non si è sottratto alle responsabilità recependo le critiche pervenute dai consigliari sia di maggioranza che di opposizione.

'Ricevo i solleciti da parte dei consiglieri che hanno parlato', ha detto il Sindaco, 'e siamo pronti a rivedere quello che non va. Abbiamo già cambiato atteggiamento verso la Consulta e invito l'Assessore Priori a superare le incomprensioni. Ho invitato chi era uscito dalla Consulta a rientrarci, perchè si ritrovi compattezza'.

Sulle parole dei consiglieri di minoranza, Pocci si è detto pronto a collaborare: 'Ricevo i solleciti da parte dei consiglieri, siamo pronti a recepire le problematiche segnalate tra la città e l'Assessorato allo Sport. Ne terrò assolutamente conto, pur non potendo recepire l'istanza di 'far dimettere' l'Assessore Priori'.

'Se oggi la maggioranza trova compattezza su un documento che non definirei di rilancio ma di apertura di una nuova fase, sono pronto a fare. Dire che non abbiamo fatto niente è ingeneroso, teniamo conto anche della pandemia che ci ha consentito di fare solo alcune cose. Quello che dico, però, è che c'è collegialità e siamo in una squadra e in un ragionamento generale. Sono pronto ad un dialogo ancora maggiore sia con la maggioranza che con l'opposizione'.

Il Sindaco ha concluso auspicando rapporti diversi con tutti i consiglieri, nel segno della chiarezza, superando le contrapposizioni e aumentando invece il senso di costruttività.













Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici



CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa


VelletriLife  
 
VelletriLife

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.