Sostieni l'editoria indipendente, fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

22/04/2021 "Intorcinati dentro a 'na bandiera": riapre la Mostra a Velletri    |     22/04/2021 Il dolore di Velletri e Lariano per il 43enne infermiere Fabio Errera morto di covid-19    |     22/04/2021 Il Liceo Landi di Velletri primo in Italia nella competizione nazionale di Robotica "MARRtino rover hackaton"    |     22/04/2021 Iniziano le vaccinazioni in Carcere: il vaccino sarà il Moderna    |     22/04/2021 La Xistos riparte….. dal podio    |     21/04/2021 In Consiglio cambia l'assetto, l'addio di Italia Viva alla maggioranza Pocci    |     21/04/2021 Linea Caesar, sospese le estumulazioni dei caduti veliterni durante la Guerra    |     21/04/2021 Aggressione di Colleferro, fermati due giovani: pugni e calci ad un ragazzo    |     21/04/2021 La Lega Arcobaleno scrive al Sindaco Pocci per il regolamento sull'assistenza domiciliare a Velletri    |     20/04/2021 Meglio non farlo sapere ai bambini    |    
 

INTERVISTE

lunedì 22 marzo 2021




























PROGETTI PER IL FUTURO

Prosegue la sinergia Fondarc/Teatro della Luce e dell’Ombra. Duccilli: “Vivificare l’arte”





Prosegue, nonostante la pausa imposta dalla pandemia, il rapporto fra la Fondazione di Partecipazione Arte & Cultura Città di Velletri e il Teatro della Luce e dell’Ombra, compagnia diretta dall’attore e regista Gennaro Duccilli. Tra progetti ambiziosi e risultati già conseguiti, si sta approfittando dello stop per pensare all’imminente estate nella speranza di un miglioramento delle condizioni sanitarie. Duccilli ha voluto sottolineare la stima e la fiducia nei confronti della Fondazione, per un sodalizio ormai quadriennale: “Dal punto di vista artistico e umano ho trovato una corrispondenza raramente trovata negli anni precedenti. La collaborazione con la FondArC e con il direttore Claudio Micheli ha portato ad una serie di iniziative volte ad arricchire il patrimonio culturale di Velletri e dei Castelli. Abbiamo un corso di teatro in coproduzione con la Fondazione che ospita allievi e attori provenienti da tutti i Castelli. Già qualcuno”, ha aggiunto Gennaro Duccilli, “è diventato un giovane attore professionista”. Numerose le collaborazioni sui singoli progetti, come il “Don Chisciotte” coprodotto dal Teatro della Luce e dell’Ombra e dalla Fondazione e rappresentato al Flaiano di Roma nel 2019. Lo spettacolo sarebbe approdato all’Artemisio-Volonté se non ci fosse stata la chiusura dei teatri. “C’è bisogno adesso”, ha detto Duccilli guardando al futuro, “di una palingenesi, di un nuovo nascere di teatro e arte, come ho detto ad Andrea Cavazzini per ‘Quarta Parete’ in una recente intervista. Personalmente penso ci siano le basi per andare avanti e voglio ringraziare anche il direttore amministrativo Paola Gaibisso per l’attenzione sempre mostrata nei miei confronti. Speriamo si possa riprendere presto il corso di recitazione, gli allievi sono impazienti e non vedono l’ora di ricominciare. Ci auguriamo di poter portare spettacoli in estiva, come concordato col direttore, nel Chiostro. Lo spettacolo a cui pensiamo è quello che ha debuttato in prima nazionale al Festival ‘La versiliana’ diretto da Massimo Martini, tratto dai racconti di Edgar Allan Poe con le scenografie di Sergio Gotti”. Sono in piedi, inoltre, altre idee estremamente innovative sempre in sinergia con FondArC: “tra le coproduzioni stiamo lavorando al Cyrano de Bergerac di Rostand, per il quale vorremmo la colonna sonora del Maestro Micheli oltre alle scenografie di Gotti. Uno dei progetti più ambiziosi è quello della residenza teatrale per giovani attori… insomma, speriamo di venir fuori da questo vortice nero e poter abitare la battaglia per vivificare arte, teatro, musica e cultura”. Duccilli ha concluso rivolgendo un augurio di buon lavoro al nuovo presidente, Tullio Sorrentino: “voglio fare a lui un enorme in bocca a lupo, so essere persona colta e capace che sicuramente darà nuovo impulso alla Fondazione”.













Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici



CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa


VelletriLife  
 
VelletriLife

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.