Sostieni l'editoria indipendente, fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

22/04/2021 "Intorcinati dentro a 'na bandiera": riapre la Mostra a Velletri    |     22/04/2021 Il dolore di Velletri e Lariano per il 43enne infermiere Fabio Errera morto di covid-19    |     22/04/2021 Il Liceo Landi di Velletri primo in Italia nella competizione nazionale di Robotica "MARRtino rover hackaton"    |     22/04/2021 Iniziano le vaccinazioni in Carcere: il vaccino sarà il Moderna    |     22/04/2021 La Xistos riparte….. dal podio    |     21/04/2021 In Consiglio cambia l'assetto, l'addio di Italia Viva alla maggioranza Pocci    |     21/04/2021 Linea Caesar, sospese le estumulazioni dei caduti veliterni durante la Guerra    |     21/04/2021 Aggressione di Colleferro, fermati due giovani: pugni e calci ad un ragazzo    |     21/04/2021 La Lega Arcobaleno scrive al Sindaco Pocci per il regolamento sull'assistenza domiciliare a Velletri    |     20/04/2021 Meglio non farlo sapere ai bambini    |    
 

INTERVISTE

mercoledì 31 marzo 2021




























PUBBLICAZIONE

In libreria con De Cultura il ritratto del princeps Augusto, l’autore Gravier: “Un profilo intimo e critico”





Da lunedì in libreria, negli store on line e già a scaffale nelle Mondadori Bookstore di Velletri, Lariano e Genzano la nuova uscita delle edizioni De Cultura, “Augustus”. Un volume curato dal professor Ciro Gravier, docente e membro del Gruppo Archeologico Veliterno, per far luce sulla figura del grande imperatore dalle origini veliterne. Celebre per la pax augustea, per la politica esterna e interna applicata, per le molteplici vicende accadute sotto il suo governo, l’imperatore Augusto è ancora oggi al centro degli studi e delle ricerche di tantissimi esperti e storici. Con questo libro, il terzo delle edizioni De Cultura, si traccia un profilo intimo e critico dell’imperatore, come sottolineato nell’intervista dallo stesso autore.

 

Professor Gravier, è uscito il suo ultimo libro “Augustus” edito da De Cultura. In che modo è stata sviluppata l’idea di raccogliere tutto il lavoro di ricerca fatto in occasione del Bimillenario Augusteo?

L’idea non è stata mia. L’hanno avuta alcuni amici e familiari che ritenevano che valesse la pena di non disperdere tutto questo materiale, di raccoglierlo in un volumetto leggibile e proponibile ai più. Io mi sono lasciato convincere.

 

Si parla abbastanza di Augusto, oggi, a suo avviso?

Se ne parla abbastanza, ma molto spesso con superficialità o addirittura senza cognizione di causa. A livello specialistico, si oscilla tra una mitizzazione entusiasta e una rappresentazione tendente all’oscuro e alla negatività. Nei miei scritti ho tentato di presentarne un ritratto psicologico intimo e contemporaneamente critico, senza essere distruttivo. 

 

Qual è il più grande merito di un imperatore come Augusto nel governo di Roma?

Il grande dibattito politico alla fine della Repubblica Romana fu in pratica se lo Stato dovesse continuare ad essere quello che era stato fino ad allora: una somma di territori conquistati governata dai meccanismi giuridico-istituzionali tradizionali, oppure uno stato “moderno”, esemplato sui regni ellenistici e realizzante il sogno imperiale di Alessandro Magno. Augusto ha operato questa transizione in maniera indolore, dopo le acerbità inevitabili degli scontri armati.













Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici



CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa


VelletriLife  
 
VelletriLife

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.