Sostieni l'editoria indipendente, fai una donazione volontaria a Velletri Life
IBAN: IT40H0760114800001030033649

intestato a Rocco Della Corte

22/04/2021 "Intorcinati dentro a 'na bandiera": riapre la Mostra a Velletri    |     22/04/2021 Il dolore di Velletri e Lariano per il 43enne infermiere Fabio Errera morto di covid-19    |     22/04/2021 Il Liceo Landi di Velletri primo in Italia nella competizione nazionale di Robotica "MARRtino rover hackaton"    |     22/04/2021 Iniziano le vaccinazioni in Carcere: il vaccino sarà il Moderna    |     22/04/2021 La Xistos riparte….. dal podio    |     21/04/2021 In Consiglio cambia l'assetto, l'addio di Italia Viva alla maggioranza Pocci    |     21/04/2021 Linea Caesar, sospese le estumulazioni dei caduti veliterni durante la Guerra    |     21/04/2021 Aggressione di Colleferro, fermati due giovani: pugni e calci ad un ragazzo    |     21/04/2021 La Lega Arcobaleno scrive al Sindaco Pocci per il regolamento sull'assistenza domiciliare a Velletri    |     20/04/2021 Meglio non farlo sapere ai bambini    |    
 

ATTUALITÀ

venerdì 2 aprile 2021



















FACCENDA BIOGAS

La Lega incalza il Sindaco Pocci: "Cosa farà dopo il voto in Regione?"





'La Sinistra in Regione tradisce Velletri e l'Area dei Castelli Romani bocciando un ordine del giorno presentato dal Consigliere Regionale di Centrodestra Giancarlo Righini che impegnava Zingaretti e la sua Giunta a prendere atto della contrarietà espressa nei confronti dell'apertura di una discarica in località Lazzaria e di altri impianti nel Comune di Velletri, legata ai progetti presentati da Ecoparco s.r.l. , Volsca Ambiente S.P.A.e IES BIOGAS s.r.l.'. Esordisce così Tony Bruognolo, segretario della Lega.  “In questo modo Velletri , città con un importante patrimonio agricolo e ambientale, già interessata da impianti e sistemi di smaltimento rifiuti, rischia di diventare una discarica sacrificata all'altare dei bisogni di Roma e del Lazio , alle prese in queste ore con una crisi importante che certifica, senza se e senza ma, il fallimento di Zingaretti nella gestione dei rifiuti. Ancora una volta la sinistra mortifica la Città di Velletri, come ampiamente previsto dall'ex candidato sindaco Giorgio Greci nel corso dell'ultima campagna elettorale. La decisione di oggi, nefasta per l'intera Comunità, rende giustizia alla storica battaglia intrapresa dal consigliare comunale della Lega. Aspettiamo un sussulto d’orgoglio dal sindaco Orlando Pocci, a parole sempre contrario. Cosa farà ora? Subirà la linea imposta dall’alto o uscirà dal Pd?”. Attesa la replica del primo cittadino.













Note Legali


Velletri Life - www.velletrilife.com

Testata giornalistica registrata con autorizzazione del Tribunale di Velletri n°13/2013 in data 11-09-2013.

Aggiornamenti quotidiani in tempo reale.
Service Provider: Aruba

Per inviare comunicati e segnalazioni:
redazionevelletrilife@gmail.com

Facebook: Velletri Life Giornale

Twitter: VelletriLife

Il sito si avvale unicamente di cookies tecnici



CONTATTI: Redazione Velletri Life


Direttore e Proprietario:
Dott. Rocco Della Corte


Orari di apertura della Redazione (su appuntamento)
Sede: Via IV Novembre, 11 - 00049 Velletri (RM)

Dal Lunedì al Venerdì: 9,30-13,00
Sabato e Domenica: Chiuso.
Redazione web sempre operativa


VelletriLife  
 
VelletriLife

Modalità di pubblicazione


Le collaborazioni con il Giornale sono da considerarsi del tutto gratuite e volontarie, salvo diverso accordo scritto con la Redazione. Tutti i collaboratori non hanno pertanto introiti e svolgono questo lavoro per sola passione. I materiali spediti in Redazione via email (articoli, immagini, interviste, etc) non verranno in nessun caso restituiti.
La Redazione si riserva di pubblicare o meno i contenuti ricevuti a proprio insindacabile giudizio. Per la riproduzione o la citazione di articoli, immagini e/o contenuti è gradita una richiesta specifica via email. Talvolta vengono utilizzate immagini di repertorio tratte dal web: controlliamo scrupolosamente la fonte, ma qualora doveste ravvisare la presenza di immagini di vostra proprietà qui pubblicate inviateci una email e provvederemo a rimuoverle immediatamente.